venerdì 5 luglio 2013

Candia Piedigrossi, Il bacio della buonanotte: vi presento il mio romanzo

Bozze del libro "Il bacio della buonanotte"
  Non è ancora il momento di interpretare un libro ancora in fase di pubblicazione, ma vorrei comunque accennare qualcosa. Ebbene sì, il mio - che effetto fa usare questo "mio" - romanzo è pronto. Ancora pochi sanno della sua esistenza, per il semplice fatto che è nato quasi per gioco, è puffato fuori dalla mia mente e dal mio tempo "libero" (che libero non è più stato dal momento che l'ho sfruttato fino all'ultimo) in appena tre settimane. Non vi dirò ancora nulla del suo contenuto, piuttosto delle emozioni che ho provato nel scriverlo e del motivo del titolo. 
  L'ho visto crescere velocemente, in ogni crocetta che cancellava un numero dal calendario: dalla morte di ogni giorno, il libro ha preso vita. Non scherzo né esagero se dico che si è creato da sé, e con questo intendo la parziale autonomia che ha una storia di  procedere verso il suo sviluppo, suggerendo allo scrittore le scelte più naturali.